Termini e policy

Informazioni di base

Scarica PDF

Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2024


1. Introduzione


1.1. Le entità Revolut elencate nel programma 1 (datori di lavoro Revolut) ("Revolut", "noi", "nostro" o "ci") forniscono questa comunicazione poiché il candidato desidera fare domanda per lavorare con Revolut come dipendente, collaboratore o appaltatore.


1.2. Questa comunicazione stabilisce le basi per il trattamento dei dati personali. Il candidato è invitato a leggerla attentamente per comprendere le nostre pratiche in materia di dati personali e loro utilizzo.


2. Chi siamo


2.1. Revolut agisce in qualità di responsabile del trattamento dei dati personali di potenziali dipendenti, collaboratori e appaltatori ed è soggetta alle leggi applicabili in materia di protezione dei dati.


2.2. In caso di domande sulla presente comunicazione o sui dati personali o se il candidato desidera esercitare uno qualsiasi dei suoi diritti come descritto nella presente comunicazione o in base alle leggi sulla protezione dei dati applicabili, può contattare il responsabile della protezione dei dati di Revolut tramite dpo@revolut.com.


3. Quali sono i tipi di dati personali protetti?

Dati personali

3.1. Questa comunicazione riguarda i "dati personali", ossia tutte le informazioni riconducibili al candidato come persona identificata o identificabile.


"Categorie speciali di dati personali" (Regno Unito e paesi dello Spazio economico europeo) o "dati personali sensibili" negli altri paesi

3.2. All'interno dell'ampia gamma di informazioni che possono essere dati personali, le informazioni che rivelano le seguenti caratteristiche sono considerate "categorie speciali di dati personali" nel Regno Unito e nell'area SEE e sono pertanto soggette a un maggior grado di protezione:

  • salute fisica o mentale;
  • origine razziale o etnica;
  • opinioni politiche;
  • appartenenza a sindacati;
  • credo religioso o filosofico;
  • sessualità o vita sessuale;
  • dati genetici e biometrici.


3.3. Al di fuori del Regno Unito e dell'area SEE, altri tipi di dati personali sensibili, oltre alle "categorie speciali di dati" menzionate in precedenza, possono includere:

  • stato sociale;
  • fedina penale;
  • appartenenza a un'associazione di categoria;
  • numeri di previdenza sociale;
  • informazioni sul conto bancario;
  • dati finanziari.


4. Quali dati personali raccogliamo

Dati personali forniti dal candidato

4.1. Il candidato può fornirci i propri dati personali compilando moduli online, contattandoci telefonicamente, via email, di persona o in altro modo o tramite agenzie di selezione del personale o altre terze parti.


Dati personali che raccogliamo dal candidato

4.2. I dati personali che raccogliamo sul candidato includono, in via meramente esemplificativa:

  • nome;
  • indirizzo di residenza;
  • informazioni di contatto (quali numeri di telefono e indirizzo email);
  • data di nascita;
  • sesso;
  • stato civile;
  • immagine o registrazione del candidato;
  • copie del passaporto, della patente di guida e altri documenti simili;
  • istruzione (comprese le copie di lauree, diplomi o certificati se necessario), formazione ed esperienza professionale;
  • situazione occupazionale attuale e passata;
  • stato di immigrazione e permessi di lavoro;
  • lingue parlate e livello di padronanza;
  • risultati e punteggi dei test (compresi i risultati di eventuali test attitudinali o psicometrici a cui viene chiesto al candidato di sottoporsi);
  • informazioni sul casellario giudiziario (ove richiesto o consentito dalle leggi locali);
  • informazioni necessarie per la preparazione del contratto di lavoro;
  • altre informazioni fornite nel CV;
  • appunti e registrazioni delle interviste;
  • informazioni sulla diversità (ad esempio informazioni sulla razza o etnia del candidato); e
  • informazioni sulla salute, ad esempio eventuali disabilità.


5. Dati personali forniti da terze parti


5.1. Raccogliamo la maggior parte dei dati personali descritti nella Sezione 4 direttamente dal candidato.


5.2. Tuttavia, possiamo raccogliere dati personali sul candidato anche da terze parti, tra cui:

  • agenzie di reclutamento;
  • dipendenti Revolut esistenti che segnalano o nominano il candidato per ruoli presso di noi;
  • autorità governative (come le autorità fiscali locali);
  • referenti nominati a cui il candidato ha chiesto di fornirci delle referenze;
  • qualsiasi partner di terze parti per i test di reclutamento elettronico con cui lavoriamo;
  • ove consentito dalla legge, fornitori terzi di controllo del background, agenzie di valutazione del merito creditizio, agenzie di prevenzione delle frodi, agenzie di controllo delle sanzioni e delle condanne penali; e
  • ove consentito dalla legge, altre fonti pubblicamente disponibili, come i siti di social network (come LinkedIn, Instagram e Twitter).


6. Dati relativi a condanne e reati penali


6.1. Laddove necessario e permesso dalla legge, raccogliamo e archiviamo dati personali relativi a condanne e reati penali. Nei casi in cui sia necessario identificare una base legale per tale trattamento, allora, a seconda delle leggi locali, tale trattamento viene effettuato con il consenso del candidato, per adempiere ai nostri obblighi legali o sulla base dei nostri legittimi interessi (per garantire l'assunzione di candidati idonei). Tali dati vengono trattati solo se necessario al fine di:

  • rispettare o assistere altre persone nel rispetto di un requisito normativo per cui Revolut deve mettere in atto delle misure per stabilire se il candidato abbia commesso o meno un'azione illegale o sia stato coinvolto in azioni disoneste, negligenza o altri atti di seria condotta impropria;
  • prevenire o individuare azioni illegali (inclusa la frode);
  • qualsiasi procedura legale (incluse procedure legali potenziali);
  • ottenere consiglio legale; o
  • stabilire, esercitare o difendere i diritti legali.


7. Cosa facciamo con i dati personali e la nostra base legale


7.1. Trattiamo i dati personali per i motivi elencati sopra. In alcuni paesi è necessaria una base legale per il trattamento dei dati personali e pertanto abbiamo identificato la base legale di seguito riportata.

Finalità del trattamento

Base legale

Valutazione delle competenze, delle qualifiche e dell'idoneità al ruolo, compresa l'acquisizione di referenze e l'esecuzione di controlli appropriati del background.

Interessi legittimi (per garantire l'assunzione di candidati idonei)


Esecuzione di un contratto

Procedure di selezione del personale (incluse eventuali trattative e comunicazioni con i candidati in relazione alla loro candidatura).

Interessi legittimi (gestire un processo di reclutamento equo ed efficiente).

Adempiere ai nostri obblighi legali e normativi, anche ai fini di:

  • prevenire il lavoro illegale;
  • ottemperare agli obblighi in materia di salute e sicurezza;
  • rispondere al sistema pubblico di monitoraggio statistico;
  • valutare l'idoneità e la correttezza degli individui ai fini dei relativi schemi normativi a cui dobbiamo aderire;
  • valutare se è necessario apportare adeguamenti per accogliere un individuo con disabilità;
  • collaborare con le autorità fiscali e altri enti o agenzie governative in relazione a pignoramenti salariali e detrazioni simili; e
  • comunicare con enti pubblici o normativi.

Conformità con gli obblighi giuridici.

Registrazione delle interviste per il controllo della qualità e per la formazione dei nostri intervistatori.

A seconda delle leggi locali, o per interessi legittimi (per monitorare la qualità dei nostri intervistatori) o per il consenso dei candidati.

Effettuare il monitoraggio delle pari opportunità.

Consenso.

Eseguire analisi in relazione alle pratiche reclutamento di Revolut.

Interessi legittimi (per garantire che siamo in grado di migliorare le nostre pratiche di reclutamento, se necessario).

Gestione di eventuali controversie legali che vedono il coinvolgimento del candidato o di altri potenziali, attuali o ex dipendenti, collaboratori o appaltatori.

Interessi legittimi (per stabilire, esercitare o difenderci da rivendicazioni legali) o, per i soggetti interessati in Brasile, regolare esercizio dei diritti.

Garanzia di qualità, monitoraggio e formazione del personale.

Interessi legittimi (per garantire che le nostre pratiche di reclutamento vengano svolte correttamente).

Promuovere la sicurezza e l'incolumità del nostro personale (anche individuando e bloccando le minacce al nostro personale e alle nostre proprietà).

Interessi legittimi (per garantire il benessere e la sicurezza del nostro personale).

Conservare su file i dati della candidatura, in modo da poter considerare il candidato per ruoli e opportunità future in Revolut, per i quali riteniamo che possa essere adatto.

A seconda delle leggi locali, o per interessi legittimi (per garantire che il nostro processo di reclutamento sia il più efficiente possibile) o per il consenso del candidato.

A seconda del luogo in cui il candidato si trova, potremmo adottare misure per verificare la sua identità durante il processo di reclutamento per individuare e prevenire frodi nei colloqui.

A seconda delle leggi locali, o per interessi legittimi (per prevenire le frodi) o per il consenso del candidato.


"Categorie speciali di dati personali" o "dati personali sensibili"

7.2. Elaboriamo "categorie speciali di dati personali" o "dati personali sensibili" per i seguenti fini:

  • adempiere agli obblighi che abbiamo per esercitare i diritti specifici di Revolut e del candidato, imposti dalle leggi sul lavoro;
  • stabilire, effettuare o difendere reclami legali; e
  • nel caso di dati personali sulla salute fisica o mentale, per consentire a Revolut di valutare la capacità lavorativa del candidato e prendere decisioni per tutelare la sua salute sul lavoro.


7.3. Nel caso del "monitoraggio delle pari opportunità", si ricorda che la partecipazione è volontaria e che fornire queste informazioni è facoltativo. Tutte le informazioni fornite non saranno accessibili o utilizzate nel processo di assunzione e non avranno alcun effetto sull'opportunità di impiego del candidato.


8. Divulgazione a terzi dei dati personali


8.1. Per i fini delineati in precedenza nella Sezione 7, condividiamo i dati personali con:

  • società del nostro gruppo, ove necessario per elaborare la domanda del candidato;
  • consulenti professionali (compresi avvocati, commercialisti e revisori dei conti), ove necessario per ricevere i loro servizi;
  • autorità legali e normative (come le autorità fiscali), ove necessario per ottemperare ai nostri obblighi legali;
  • i nostri fornitori di servizi terzi, tra cui il fornitore di servizi di hosting dei dati, il fornitore di controllo del background e i fornitori di servizi di test per il reclutamento online.


8.2. Divulghiamo inoltre i dati personali a terzi laddove sia nel nostro legittimo interesse farlo, ivi incluso per i seguenti motivi:

  • in caso di acquisto o vendita di beni o attività, nel qual caso potremmo divulgare i dati personali al potenziale venditore o acquirente;
  • se tutti o sostanzialmente tutti i nostri beni sono acquisiti da una terza parte, nel qual caso i dati personali detenuti sui nostri candidati saranno uno dei beni trasferiti; e
  • nel caso in cui siamo tenuti a divulgare o condividere i dati personali per ottemperare a eventuali obblighi giuridici.


8.3. A eccezione di quanto indicato nella presente comunicazione o come richiesto dalla legge, non venderemo i dati personali né li divulgheremo a terzi senza il consenso del candidato.


9. Protezione dei dati personali


9.1. Ci impegniamo a garantire che i dati personali del candidato siano al sicuro e adottiamo tutte le misure ragionevolmente necessarie per garantire che tali dati siano trattati in modo sicuro e in conformità con la presente comunicazione.


9.2. Purtroppo, la trasmissione di dati personali via Internet non è completamente sicura. Anche se faremo del nostro meglio per proteggere i dati personali, non possiamo garantire la sicurezza dei dati personali trasmessi o archiviati sul nostro sistema IT. La trasmissione è sempre a rischio del candidato. Una volta ricevuti i dati personali, utilizzeremo rigide procedure e funzionalità legate alla sicurezza per cercare di evitare l'accesso non consentito.


9.3. Se condivideremo i dati personali del candidato con terzi, adotteremo tutte le misure necessarie per assicurarci che siano trattati in modo lecito e sicuro da tali terzi.


10. Durata di conservazione dei dati personali


10.1. I dati personali verranno conservati per il tempo necessario a soddisfare gli scopi descritti nella presente comunicazione, secondo i termini di eventuali accordi stipulati o per un periodo più lungo come richiesto dalla legge.


10.2. Dopodiché, laddove permesso dalle leggi e da questa comunicazione, cancelleremo o renderemo anonimi i dati personali. Se il candidato ha bisogno di ulteriori informazioni in merito, può contattare il nostro responsabile della protezione dei dati all'indirizzo dpo@revolut.com.


11. Processo decisionale automatizzato


11.1. Possiamo utilizzare un processo decisionale automatizzato sotto forma di valutazioni online per semplificare i nostri processi di reclutamento. Queste valutazioni online sono pensate principalmente per valutare le competenze del candidato in relazione al ruolo da svolgere, il suo stile di lavoro e/o se sarebbe o meno adatto a un ruolo in Revolut. Queste valutazioni online produrranno un punteggio in base alle risposte fornite, che verrà utilizzato per stabilire se far avanzare o meno la candidatura.


11.2. Se il candidato non è soddisfatto dell'esito di una decisione automatizzata da noi presa, ha il diritto di contestarla. Per ulteriori informazioni sulle modalità di esercizio dei diritti, può consultare la sezione "Esercizio dei propri diritti da parte del candidato".


12. Diritti del candidato


12.1. In base alle leggi vigenti nel vostro paese, il candidato potrebbe avere alcuni diritti in relazione ai propri dati personali, tra cui il diritto di:

  • accedere a una copia dei propri dati personali in nostro possesso;
  • chiedere di correggere i propri dati personali se ritiene che siano inesatti;
  • chiedere di eliminare i propri dati personali in determinate circostanze;
  • opporsi al trattamento dei propri dati personali sulla base dei nostri legittimi interessi o di un'altra base legale in determinate circostanze;
  • chiederci di limitare l'uso dei propri dati personali in determinate circostanze;
  • chiederci di trasferire i dati personali a se stesso o a un'altra azienda in un formato strutturato, comunemente utilizzato e leggibile da una macchina in determinate circostanze;
  • ritirare il proprio consenso (se dato in precedenza); e
  • chiederci di effettuare una revisione umana di una decisione automatizzata.


12.2. Non tutti questi diritti sono assoluti e potremmo non essere tenuti a soddisfare la richiesta del candidato qualora siano valide le eccezioni previste dalle leggi applicabili in materia di protezione dei dati.


13. Esercizio dei propri diritti da parte del candidato


13.1. Il candidato può esercitare tutti i diritti come riportati in questa comunicazione e secondo le leggi sulla protezione dei dati contattando il responsabile della protezione dei dati di Revolut all'indirizzo dpo@revolut.com.


13.2. In caso di ragionevoli dubbi sull'identità della persona che effettua la richiesta, potremmo richiedere ulteriori informazioni necessarie per confermare l'identità del candidato.


13.3. Ci impegniamo a rispondere alla richiesta entro il periodo di tempo richiesto dalla legge applicabile. Nel Regno Unito e nell’area SEE, questo significa che ci impegniamo a rispondere alla richiesta entro un mese. Tuttavia, questo periodo di tempo potrebbe essere esteso di due mesi in alcuni casi.


14. Bonifici internazionali


14.1. I dati personali saranno archiviati in server posizionati negli Stati Uniti, nel Regno Unito o nell’area SEE.


14.2. Laddove richiesto dalle leggi applicabili, otterremo il consenso al trasferimento dei dati personali al di fuori del paese di residenza del candidato come parte della sua domanda.


14.3. In quanto organizzazione internazionale, il nostro personale autorizzato può accedere ai dati personali in qualsiasi paese in cui operiamo (vedere il programma 1). Pertanto, potrebbe essere necessario trasferire i dati del candidato a membri del nostro gruppo situati in paesi che potrebbero non offrire leggi sulla protezione dei dati o sulla privacy equivalenti a quelle del paese del candidato. Potremmo anche dover trasferire i dati personali del candidato a fornitori di servizi terzi situati in altri paesi.


14.4. Indipendentemente dal luogo in cui i dati personali vengono trasferiti, metteremo in atto adeguate garanzie affinché i dati personali siano trattati in modo sicuro e in conformità con la legge applicabile. Per le persone che risiedono nell’area SEE e nel Regno Unito, ciò significa solitamente stipulare clausole contrattuali standard con i destinatari dei dati che si trovano in paesi che non sono riconosciuti come dotati di leggi adeguate in materia di protezione dei dati. È possibile ottenere le informazioni riguardanti queste tutele dal responsabile della protezione dei dati di cui sono state fornite in precedenza le informazioni di contatto.


15. Reclami


15.1. Il candidato deve rivolgersi al nostro responsabile per la protezione dei dati per eventuali lamentele sul modo in cui Revolut elabora i suoi dati personali.


15.2. Il candidato ha anche il diritto di presentare un reclamo all'autorità locale per la protezione dei dati:

  • un elenco delle autorità per la protezione dei dati dell'Unione Europea è disponibile qui;
  • le informazioni di contatto dell'autorità del Regno Unito per la protezione dei dati sono disponibili qui;
  • le informazioni di contatto dell'autorità del Brasile per la protezione dei dati sono disponibili qui;
  • le informazioni di contatto dell'autorità del Messico per la protezione dei dati sono disponibili qui.


16. Modifiche


16.1. La presente comunicazione può essere modificata da Revolut in qualsiasi momento. Il candidato può trovare sempre la versione più recente di questa comunicazione sul nostro sito Web.


PROGRAMMA 1

Datori de lavoro di Revolut


Località

Ente Revolut

Dettagli di registrazione

Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA)

Regno Unito

Revolut Ltd (anche come datore di lavoro straniero in Belgio, Bulgaria, Francia, Italia, Romania, Spagna, Svezia e Ucraina (solo per i contraenti))

08804411

Revolut Newco UK Ltd

12871051

Revolut Trading Ltd

11567840

Revolut Travel Ltd

10618740

Lituania

Revolut Bank UAB (anche come datore di lavoro estero in Germania, Francia, Irlanda, Paesi Bassi, Polonia, Lettonia e Regno Unito)

304580906

Filiali di Revolut Ltd

305229066

Revolut Securities Europe UAB

305799582

Revolut Insurance Europe UAB

305910164

Revolut Holdings Europe UAB

305820090

Polonia

Revolut Ltd (filiale) (Sp z o.o.) Oddzial w Polsce

0000626014

Revolut Bank UAB (Sp z o.o.) Oddział w Polsce (filiale polacca)

0000879751

Irlanda

Revolut Securities Europe Limited

669293

Revolut Holdings Europe Limited

678388

Revolut Ltd (filiale)

909724

Revolut Bank UAB (filiale)

909790

Francia

Revolut Bank UAB (filiale) Succersale Revolut France

894 031 244

Revolut Ltd succursale de France (filiale francese)

832 601 074

Italia

Revolut Italia, filiale di Revolut Bank UAB

12372510961

Lussemburgo

Revolut Technologies S.A.

B235100

Ungheria

Revolut Bank UAB (filiale) Magyarországi Fióktelepe

01-17-001372

Portogallo

Revolut Ltd (filiale) Sucursal em Portugal

980646855

Revolut Bank UAB (filiale) Sucursal em Portugal

980752019

Romania

Revolut Ltd Londra Sucursala Bucuresti

J40/6093/2022

Germania

Revolut Ltd (filiale) Zweigniederlassung Deutschland

93264485 (Betriebsnummer/numero dipendente), HRB 211556 B (Handelsregister/registro commerciale)

Paesi Bassi

Revolut Bank UAB (filiale dei Paesi Bassi)

Camera di Commercio n. 87231832; Stabilimento n. 000053153170

Belgio

Revolut Bank UAB (filiale del Belgio)

Numero BCE/KBO nummer: 0784.549.658

Cipro

RT Digital Securities Cyprus Ltd

HE 430310 / LEI: 549300ET4IUR6RCZOL84

Spain

Revolut Bank UAB Sucursal En España

Numero di registrazione: W0250845E

Ucraina

Revolut Technologies Ukraine LLC

44441834

Asia-Pacifico

Australia

Revolut Payments Australia Pty Ltd

634 823 180

Revolut Payments New Zealand Pty Ltd (anche come datore di lavoro straniero in Nuova Zelanda)

645 171 651

Giappone

Revolut Technologies Japan, Inc.

0100-01-188396

Revolut Securities Japan, Inc.

10110-01-128976

Singapore

Revolut Technologies Singapore Pte. Ltd.

201721013G

Revolut Securities Singapore Pte. Ltd.

202102782K

India

Revolut Payments India Private Limited

CIN: U74999MH2021FTC358965, numero di registrazione: 358965

Revolut Operations India Private Limited

U74999MH2022FTC379421

Arvog Forex Private Limited

CIN: U05999MH1996PTC098004, numero di registrazione: 098004

Americhe

Stati Uniti

Revolut Technologies Inc.

6451254, EIN: 37-1863742

Revolut Securities Inc.

7419207; EIN: 84-1973433

Brasile

Revolut Tecnologia do Brasil Ltda.

44.626.880/0001-81

Messico

Revolut de Mexico S.A de C.V.

(Contacto: datospersonales@revolut.com)

N-2022002319


Revolut Servicios a la Tecnología

(Contacto: datospersonales@revolut.com)

N-2022077662