Termini e politiche

Data Privacy Statement for Candidates

Scarica PDF

Informazioni di base

1. Introduzione

1.1. Le entità Revolut elencate nel programma 1 (Datori di lavoro Revolut) ("Revolut", "noi", "nostro" o "ci") forniscono questa comunicazione poiché si sta facendo domanda per lavorare con Revolut come dipendente, collaboratore o appaltatore.


1.2. Questa comunicazione stabilisce le basi per il trattamento dei dati personali. Il candidato è invitato a leggerla attentamente per comprendere le nostre pratiche in materia di dati personali e loro utilizzo.


2. Chi siamo

2.1. Revolut agisce in qualità di responsabile del trattamento dei dati personali di potenziali dipendenti, collaboratori e appaltatori ed è soggetta alle leggi applicabili in materia di protezione dei dati.


2.2. In caso di domande sulla presente comunicazione o sui dati personali o se il candidato desidera esercitare uno qualsiasi dei suoi diritti come descritto nella presente comunicazione o in base alle leggi sulla protezione dei dati applicabili, può contattare il responsabile della protezione dei dati di Revolut inviando un'email a dpo@revolut.com.


3. Quali sono i tipi di dati personali protetti?

Dati personali

3.1. Questa comunicazione riguarda i "dati personali", ossia tutte le informazioni riconducibili al candidato come persona identificata o identificabile.


"Categorie speciali di dati personali" (Regno Unito e Paesi UE) o "dati personali sensibili" negli altri Paesi

3.2. Nella più ampia accezione di informazioni che possono essere dati personali, quelle indicate di seguito sono da intendersi come "categorie speciali di dati personali", soggette a un maggior grado di protezione:

  • salute fisica o mentale;
  • origine razziale o etnica;
  • opinioni politiche;
  • appartenenza a sindacati;
  • credenze religiose;
  • sessualità o vita sessuale; e
  • dati genetici e biometrici.


3.3. Nei Paesi al di fuori dell'UE, altri tipi di dati personali possono includere:

  • fede;
  • stato sociale;
  • fedina penale;
  • credo filosofico;
  • appartenenza a un'associazione di categoria;
  • numeri di previdenza sociale;
  • informazioni sul conto bancario;
  • dati finanziari; e
  • dati sull'affidabilità creditizia.


Dati personali che raccogliamo

4. Quali dati personali raccogliamo

Dati personali forniti dal candidato

4.1. Il candidato può fornirci i propri dati personali compilando moduli online, contattandoci telefonicamente, via email, di persona o in altro modo o tramite agenzie di selezione del personale o altre terze parti.


Dati personali che raccogliamo dal candidato

4.2. I dati personali che raccogliamo sul candidato includono, in via meramente esemplificativa:

  • nome;
  • indirizzo di residenza;
  • informazioni di contatto (quali numeri di telefono e indirizzo email);
  • data di nascita;
  • sesso;
  • stato civile;
  • copie del passaporto, patente di guida e documenti simili (e i dati personali all'interno di tali documenti);
  • istruzione (comprese le copie di lauree, diplomi o certificati se necessario), formazione ed esperienza professionale;
  • situazione occupazionale attuale e passata;
  • stato di immigrazione e permessi di lavoro;
  • lingue parlate e livello di padronanza; e
  • altre informazioni fornite nel CV.


Categorie speciali di dati personali o dati personali sensibili

4.3. I dati personali che includono tali "categorie speciali di dati personali" o "dati personali sensibili" (consulta la descrizione fornita sopra) forniti dal candidato e da eventuali terze parti (ad esempio professionisti sanitari).


5. Dati personali forniti da terzi

5.1. Possiamo anche raccogliere dati da fonti esterne, come quelle disponibili in commercio.


5.2. Alcuni dei dati personali che raccogliamo (come descritto nella Sezione 4) e altri dati potrebbero essere forniti da agenzie di selezione del personale presso le quali il candidato si è iscritto. Tali agenzie di selezione del personale partecipano alle nostre procedure di selezione sulla base di un impegno alla riservatezza.


5.3. Laddove consentito dalla legge:

  • durante la procedura di selezione, potremmo chiedere anche informazioni riguardanti le capacità, esperienze o qualifiche, oltre a commenti e opinioni resi pubblici su siti di social network come LinkedIn, Facebook, Instagram e Twitter; e
  • potremmo anche ricevere altri dati personali da organizzazioni quali fornitori terzi di ricerche sul personale, agenzie di valutazione del merito creditizio, agenzie di prevenzione delle frodi, controlli delle sanzioni e della fedina penale e referenti.


6. Dati relativi a condanne e reati

Laddove necessario e permesso dalla legge, raccogliamo e archiviamo dati personali relativi a condanne e reati penali. Raccogliamo tali dati personali solo se il candidato ha fornito il consenso esplicito. Tali dati vengono elaborati solo se necessario al fine di:

  • rispettare o assistere altre persone nel rispetto di un requisito normativo per cui Revolut deve mettere in atto delle misure per stabilire se il candidato abbia commesso o meno un'azione illegale o sia stato coinvolto in azioni disoneste, negligenza o altri atti di seria condotta impropria;
  • prevenire o individuare azioni illegali (inclusa la frode);
  • qualsiasi procedura legale (incluse procedure legali potenziali);
  • ottenere consiglio legale; o
  • stabilire, esercitare o difendere i diritti legali.


Come utilizziamo i dati personali

7. Cosa facciamo con i dati personali e la nostra base legale

7.1. Elaboriamo i dati personali (diversi dalle "categorie speciali di dati personali" o "dati personali sensibili") per i motivi elencati di seguito. La giustificazione legale per le nostre elaborazioni è, in ogni caso, uno o più dei seguenti fini (vengono forniti esempi specifici per ogni caso).


7.2. Nota: la lista di attività di elaborazione inclusa in questa sezione non è esaustiva. Sono solo un esempio dei diversi tipi di attività di elaborazione che potremmo effettuare. Se il candidato desidera sapere se elaboriamo i suoi dati personali per un fine specifico non elencato in questa sezione, deve contattare il responsabile della protezione dei dati di Revolut.


In caso di obbligo legale o normativo

7.3. Le leggi locali e alcune norme e regolamenti ci impongono di elaborare i dati personali al fine di ottemperare ai nostri obblighi legali o normativi. Per farlo, elaboriamo i dati personali per i seguenti fini, ad esempio:

  • prevenire il lavoro illegale;
  • ottemperare agli obblighi in materia di salute e sicurezza;
  • garantire la sicurezza e la protezione dei nostri sistemi;
  • effettuare il monitoraggio delle pari opportunità;
  • rispondere al sistema pubblico di monitoraggio statistico;
  • valutare l'idoneità e la correttezza degli individui ai fini dei relativi schemi normativi a cui dobbiamo aderire;
  • collaborare con le autorità fiscali e altri enti o agenzie governative in relazione a pignoramenti salariali e detrazioni simili;
  • fornire riferimenti; e
  • comunicare con enti pubblici o normativi.


Dove abbiamo legittimo interesse

7.4. La legge sulla protezione dei dati ci consente di elaborare i dati personali laddove necessario ai fini dei nostri legittimi interessi come azienda. Riteniamo che sia nel nostro legittimo interesse elaborare i dati personali per i seguenti scopi, ad esempio:

  • procedure di selezione del personale (incluse eventuali trattative e comunicazioni con i clienti in relazione alla loro candidatura);
  • valutazione dell'idoneità all'assunzione/al lavoro, acquisizione di referenze e conduzione di controlli adeguati;
  • gestione di eventuali controversie legali che vedono il coinvolgimento del candidato o di altri potenziali, attuali o ex dipendenti, collaboratori o appaltatori;
  • contatto di ex dipendenti per motivi legati al lavoro o a referenze; mantenimento della sicurezza del nostro sistema di IT; e
  • trasmissione a enti governativi.


"Categorie speciali di dati personali" o "dati personali sensibili"

7.5. Elaboriamo "categorie speciali di dati personali" o "dati personali sensibili" per i seguenti fini:

  • ottemperare agli obblighi che dobbiamo esercitare sui diritti specifici di Revolut e del candidato che sono imposti dalle leggi sull'impiego, compresi, laddove nell'interesse pubblico, controllare la parità di opportunità, valutare l'idoneità per posizioni specifiche e considerare se sia necessario apportare delle modifiche per aiutare una persona con disabilità;
  • stabilire, effettuare o difendere reclami legali; e
  • nel caso di dati personali sulla salute fisica o mentale, per consentire a Revolut di valutare la capacità lavorativa del candidato e prendere decisioni per tutelare la sua salute sul lavoro.


8. Divulgazione a terzi dei dati personali

8.1. Per i fini delineati in precedenza nella Sezione 7, condividiamo i dati personali con:

  • le società del nostro gruppo;
  • consulenti professionali (inclusi avvocati, commercialisti e revisori dei conti);
  • autorità legali e normative; e
  • autorità fiscali.


8.2. Condividiamo inoltre i dati personali con altre parti che forniscono prodotti o servizi a Revolut (ad esempio, la nostra piattaforma di gestione dei talenti, la suite di Google, i nostri fornitori di vantaggi):

  • per ottemperare ai nostri principali obblighi giuridici e normativi nei confronti del candidato;
  • per garantire il rispetto di qualsiasi contratto stipulato con il candidato; e
  • dove abbiamo legittimo interesse nel farlo.


8.3. Tali terze parti possono anche controllare il trattamento dei dati personali, che saranno elaborati in conformità con la rispettiva Informativa privacy.


8.4. Come parte dei requisiti di rapporto, siamo obbligati a fornire i dati personali direttamente ai nostri enti regolatori o ai regolatori tramite terze parti accreditate. Forniamo tali informazioni solo se necessario per ottemperare ai nostri obblighi legali.


8.5. Divulghiamo inoltre i dati personali a terzi laddove sia nel nostro legittimo interesse farlo, ivi incluso per i seguenti motivi:

  • in caso di acquisto o vendita di beni o attività, nel qual caso potremo divulgare i dati personali al potenziale venditore o acquirente; oppure
  • se tutti o quasi tutti gli asset del candidato vengono acquisiti da terzi, in tal caso i dati personali detenuti riguardanti i richiedenti saranno uno degli asset trasferiti;
  • nel caso in cui siamo tenuti a divulgare o condividere i dati personali per ottemperare a eventuali obblighi giuridici.


8.6. A eccezione di quanto indicato nella presente comunicazione o come richiesto dalla legge, non venderemo i dati personali né li divulgheremo a terzi senza il consenso del candidato.

9. Protezione dei dati personali

9.1. Ci impegniamo a garantire che i dati personali del candidato siano al sicuro e adottiamo tutte le misure ragionevolmente necessarie per garantire che tali dati siano trattati in modo sicuro e in conformità con la presente comunicazione.


9.2. Revolut archivia tutti i dati personali che il candidato ci fornisce in formato elettronico sui nostri server sicuri negli Stati Uniti, nel Regno Unito o nell'Unione europea.


9.3. Purtroppo, la trasmissione di dati personali via Internet non è completamente sicura. Anche se faremo del nostro meglio per proteggere i dati personali, non possiamo garantire la sicurezza dei dati personali trasmessi o archiviati sul nostro sistema IT. La trasmissione è sempre a rischio del candidato. Una volta ricevuti i dati personali, utilizzeremo rigide procedure e funzionalità legate alla sicurezza per cercare di evitare l'accesso non consentito.


10. Durata di conservazione dei dati personali

I dati personali verranno conservati per il tempo necessario a soddisfare gli scopi descritti nella presente comunicazione, secondo i termini di eventuali accordi stipulati o per il tempo necessario previsto per legge a tal fine o allo scopo di rispettare un obbligo giuridico. Dopodiché, laddove permesso dalle leggi e da questa comunicazione, cancelleremo i dati personali.


Disposizioni di legge

11. Diritti del candidato

Accesso e aggiornamento dei dati personali

11.1. In ottemperanza alle leggi applicabili nella sua area, il candidato potrebbe avere diritto ad accedere ai propri dati personali che conserviamo. Al candidato potrà essere fornita, su richiesta, copia dei dati personali da noi elaborati e conservati. Per ogni ulteriore copia richiesta potrà essere addebitata una commissione ragionevole in base ai costi amministrativi.


11.2. In determinate circostanze, il candidato ha inoltre il diritto di ricevere i dati personali in un formato strutturato e di uso comune, in modo da poterli trasferire a un altro responsabile del trattamento.


11.3. Vogliamo assicurarci che i dati personali siano accurati e aggiornati. Il candidato può chiederci di correggere o rimuovere i dati che ritiene inesatti.


Diritto di opporsi al trattamento in determinate circostanze

11.4. In ottemperanza alle leggi applicabili nella sua area, il candidato ha inoltre il diritto di opporsi, per motivi relativi alla sua situazione specifica e in qualsiasi momento, al trattamento dei dati personali effettuato sulla base dei nostri legittimi interessi. Se il candidato si oppone al trattamento su tale base giuridica, non elaboreremo più i suoi dati personali, a meno che:

  • il trattamento non sia necessario per l'esecuzione di un contratto stipulato con noi;
  • il trattamento non sia necessario per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria;
  • abbiamo un obbligo giuridico o normativo che richieda il trattamento dei dati personali; oppure
  • non possiamo dimostrare che il nostro interesse legittimo è sufficientemente fondato da prevalere sui diritti e sulle libertà fondamentali del candidato.


Altri diritti del candidato

11.5. In ottemperanza alle leggi applicabili nella sua area, il candidato potrebbe anche avere diritto a richiedere la rettifica dei dati personali se non sono accurati o sono incompleti.


11.6. In determinate circostanze limitate, il candidato potrebbe avere il diritto di richiedere la cancellazione dei dati personali.


11.7. Laddove ci affidiamo al suo consenso per elaborare i dati personali, il candidato può negare tale consenso in qualsiasi momento. Nota: qualsiasi consenso negato non invaliderà i dati personali che abbiamo elaborato prima che il candidato negasse il consenso.


12. Esercizio dei propri diritti da parte del candidato

12.1. Il candidato può esercitare tutti i diritti come riportati in questa comunicazione e secondo le leggi sulla protezione dei dati contattando il responsabile della protezione dei dati di Revolut via email all'indirizzo dpo@revolut.com.


12.2. A meno che sia descritto in questa comunicazione o previsto dalla normativa sulla protezione dei dati, non verrà addebitato alcun importo per l'esercizio dei diritti legali. Qualora, tuttavia, le richieste siano manifestamente infondate o eccessive, in particolare a causa del loro carattere ripetitivo, potremo:

  • addebitare una commissione ragionevole, tenuto conto dei costi amministrativi di fornitura dei dati personali o delle azioni richieste, oppure
  • rifiutare di dare seguito alla richiesta.


12.3. In caso di ragionevoli dubbi sull'identità della persona che effettua la richiesta, potremo richiedere ulteriori informazioni necessarie per confermare l'identità del candidato.


12.4. Ci impegniamo a rispondere alla richiesta entro il periodo di tempo richiesto dalla legge applicabile. Nel Regno Unito e nell'UE, questo significa che ci impegniamo a rispondere alla richiesta entro un mese. Tuttavia, questo periodo di tempo potrebbe essere esteso a due mesi ulteriori in alcuni casi.


13. Bonifici internazionali

13.1. I dati personali saranno archiviati in server posizionati negli Stati Uniti, nel Regno Unito o nell'Unione europea.


13.2. Laddove richiesto dalle leggi applicabili, otterremo il consenso al trasferimento dei dati personali al di fuori del Paese di residenza del candidato verso il Regno Unito o l'Unione europea come parte della sua domanda.


13.3. In quanto organizzazione internazionale, il nostro personale autorizzato può accedere ai dati personali in qualsiasi Paese in cui operiamo. Pertanto, potrebbe essere necessario trasferire i dati personali a membri del nostro gruppo situati in Paesi che potrebbero non offrire leggi sulla protezione dei dati o sulla privacy equivalenti a quelle degli Stati Uniti, del Regno Unito o dell'UE.


13.4. Indipendentemente dal luogo in cui i dati personali vengono trasferiti, ne garantiremo la tutela; adotteremo tutte le misure ragionevolmente necessarie per mettere in atto adeguate garanzie che i dati personali siano trattati in modo sicuro e in conformità con la presente comunicazione e la legge applicabile. È possibile ottenere le informazioni riguardanti queste tutele dal responsabile della protezione dei dati di cui sono state fornite in precedenza le informazioni di contatto.


14. Reclami

14.1. Il candidato deve rivolgersi al nostro responsabile per la protezione dei dati eventuali lamentele sul modo in cui Revolut elabora i suoi dati personali.


14.2. Il candidato ha anche il diritto di effettuare un reclamo presso l'ente locale per la protezione dei dati:

  • può trovare un elenco degli enti per la protezione dei dati dell'UE in questo sito Web; e
  • può trovare le informazioni di contatto dell'autorità del Regno Unito per la protezione dei dati in questo sito Web.


15. Modifiche

Questa comunicazione può essere modificata da Revolut in qualsiasi momento a nostra esclusiva e assoluta discrezione. Il candidato può trovare sempre la versione più recente di questa comunicazione sul nostro sito Web.


PROGRAMMA 1

DATORI DI LAVORO DI REVOLUT

Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA)

Regno Unito

  • Revolut Ltd: 08804411, 7 Westferry Circus, Canary Wharf, Londra, Inghilterra, E14 4HD (anche come datore di lavoro straniero in Belgio, Bulgaria, Francia, Italia, Romania, Spagna, Svezia e Ucraina (solo per appaltatori))
  • Revolut Newco UK Ltd: 12871051, 7 Westferry Circus, Canary Wharf, Londra, Inghilterra, E14 4HD
  • Revolut Trading Ltd: 11567840, 7 Westferry Circus, Canary Wharf, Londra, Inghilterra, E14 4HD

Lituania

  • Revolut Bank UAB: 304580906, Konstitucijos pr. 21B, 08130 Vilnius, Repubblica di Lituania (anche come datore di lavoro straniero in Germania, Francia, Irlanda, Paesi Bassi, Polonia e Regno Unito)
  • Revolut Ltd filialas (FILIALE): 305229066, Lvovo g. 150A, 08104 Vilnius, Repubblica di Lituania
  • Revolut Securities UAB: 305799582, Konstitucijos ave. 21B, 08130 Vilnius, Repubblica di Lituania
  • Revolut Insurance Europe UAB: 305910164, Konstitucijos ave. 21B, 08130 Vilnius, Repubblica di Lituania
  • Revolut Holdings Europe UAB: 305820090, Konstitucijos ave. 21B, 08130 Vilnius, Repubblica di Lituania

Polonia

  • Revolut Limited (FILIALE) (Sp z o.o.): Oddzial w Polsce 0000626014 ul. Jana Pawła II 43A, 31-864 Cracovia, Polonia

Irlanda

  • Revolut Payments Ireland Limited: 650176, Matheson, 70 Sir John Rogerson's Quay, Dublino 2, Irlanda
  • Revolut Securities Europe Limited: 669293, Matheson, 70 Sir John Rogerson's Quay, Dublino 2, Irlanda
  • Revolut Holdings Europe Limited: 678388, Matheson, 70 Sir John Rogerson's Quay, Dublino 2, Irlanda
  • Revolut Ltd (FILIALE): 909724, 2 Dublin Landings, North Dock, Dublino 1, Irlanda

Francia

  • Revolut Bank UAB (FILIALE) Succursale Revolut France: 894 031 244, 3 rue de Stockholm, Patchwork Saint-Lazare, 75008 Parigi, Francia

Lussemburgo

  • Revolut Technologies S.A.: B235100, 19 rue du Bitbourg, 1273 Lussemburgo

Ungheria

  • Revolut Bank UAB (FILIALE) Magyarországi Fióktelepe: 01-17-001372, 1085 Budapest, Baross utca 52, Ungheria

Portogallo

  • Revolut Ltd - Sucursal em Portugal (FILIALE): 980646855, Rua Roberto Ivens, n.1353 4450-208 Matosinhos, Porto, Portogallo

Germania

  • Revolut Ltd. Zweigniederlassung Deutschland (Filiale indipendente): 93264485 (Betriebsnummer / Employer Number) HRB 211556 B (Handelsregister / Commercial Register) Friedrichstrasse 76, c/o WeWork, 10117 Berlino, Germania

Russia

  • Revolut Technologies Russia LLC: 1167746318794, 125047, Mosca, Butyrskiy Val St. 10A, “White Square” centro uffici, quinto piano, uffici 05-155


Asia-Pacifico (APAC)

Australia

  • Revolut Payments Australia Pty Ltd: 634 823 180, 152 Elizabeth Street, Melbourne, VIC 3000
  • Revolut Payments New Zealand Pty Ltd: 645 171 651, 152 Elizabeth Street, Melbourne, VIC 3000 (solo come datore di lavoro in Nuova Zelanda)

Giappone

  • Revolut Technologies Japan, Inc.: 0100-01-188396, Roppongi 7-7-7, Minato-ku Tokyo, 1060032

Singapore

  • Revolut Technologies Singapore Pte. Ltd.: 201721013G, 30 Cecil Street, 19-08, Prudential Tower, Singapore 049712
  • Revolut Securities Singapore Pte. Ltd: 202102782K, 30 Cecil Street, 19-08, Prudential Tower, Singapore 049712

India

  • Revolut Payments India Private Limited: CIN: U74999MH2021FTC358965, Registration Number: 358965, 1b-1003, Parinee Crescenzo G Block Bkc Bandra Kurla Comple, Bandra East Mumbai, Mumbai, Mumbai City Mh 40005 IN


Nord America

Stati Uniti

  • Revolut Technologies Inc.: 6451254, EIN: 37-1863742, Corporation Trust Center, 1209 Orange Street, Wilmington, New Castle County, Delaware (anche come datore di lavoro straniero in Canada)
  • Revolut Securities Inc.: 7419207; EIN: 84-1973433, Corporation Trust Center, 1209 Orange Street, Wilmington, New Castle County, Delaware