Come possiamo aiutarti?

Che cosa sono i pagamenti in blocco?

La nostra funzione dei pagamenti in blocco consente di creare e rilasciare più pagamenti in una volta sola in corrispondenza di una data specifica. È da tenere presente che per ogni file CSV è previsto un limite di 1.000 registrazioni di pagamento. Un pagamento in blocco viene inviato automaticamente in bonifici separtati. Consigliamo di non inviare più di 500 pagamenti per volta.

Per inviare un pagamento in blocco:

  • Clicca su "Invia" e seleziona "Pagamenti in blocco"
  • Scegli se aggiungere i beneficiari dal proprio elenco di controparti OPPURE se caricare un file CSV (clicca sul pulsante informazioni per le linee guida)
  • Si può scaricare un modello CSV dal menu "Pagamenti in blocco", con la ragione sociale completa dei beneficiari nonché il tipo ("Società" o "Persona fisica"), i codici di paese e valuta, i dettagli del conto, ecc.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario aggiungere l'indirizzo del beneficiario, per alcune valute quali:

  • Dollaro statunitense (USD)
  • Dollaro canadese (CAD)
  • Dollaro australiano (AUD)
  • Dollaro di Hong Kong (HKD)
  • Dollaro di Singapore (SGD)
  • Corona ceca (CZK)
  • Fiorino ungherese (HUF)

Se hai problemi quando carichi un modello di pagamento in blocco, ricontrolla l'errore sullo schermo. Questo indica il tipo di problema che si è verificato e dove puoi trovarlo all'interno del modello. Se la questione persiste, contattaci e richiedi supporto qui.

Articoli correlati