Come possiamo aiutarti?

La mia carta è stata compromessa

A volte il nome del'esercente mostrato nella cronologia delle transazioni potrebbe non coincidere con il brand effettivo, perché riportiamo il nome registrato della società. Effettua una ricerca rapida su Google per toglierti ogni dubbio. Se un tuo amico, familiare o collega ha accesso alla tua carta, assicurati che non l'abbia usata per effettuare il pagamento in questione.

Se hai effettuato un pagamento tramite un terminale POS offline, ad esempio in aereo o presso una stazione di servizio, a volte possono essere necessari alcuni giorni o addirittura settimane prima che la transazione compaia nel tuo estratto conto.

Se sei certo che la tua carta sia stata compromessa, congelala immediatamente tramite la scheda Carte del conto Revolut. Fai clic sulla carta in questione, apri la scheda Impostazioni e attiva l'interruttore per bloccare la carta. Nell'app mobile, tocca semplicemente la carta e quindi "Congela carta". A questo punto, puoi contattare il nostro team di assistenza per segnalare l'incidente e richiedere un riaddebito.

Articoli correlati