Come possiamo aiutarti?

Quali sono i limiti per i bonifici in uscita?

Quando effettui un bonifico in GBP a un beneficiario nel Regno Unito utilizzando uno dei nostri conti aziendali Business, avrai dei limiti di valore per bonifico oltre ai limiti giornalieri e settimanali:

  • Limite sul valore di un pagamento singolo: 250.000£;
  • Limite giornaliero sul valore totale dei pagamenti: 2,5 milioni di sterline;
  • Limite settimanale sul valore totale dei pagamenti: 10 milioni di sterline;
  • Limite giornaliero sul numero totale di pagamenti: 2.000;
  • Limite settimanale sul numero totale di pagamenti: 5.000.

Se invece disponi di un conto Freelancer Business avrai i limiti seguenti:

  • Limite sul valore di un pagamento singolo: 250.000£
  • Limite giornaliero sul valore totale dei pagamenti: 500.000£
  • Limite settimanale sul valore totale dei pagamenti: 1 milione di sterline
  • Limite giornaliero sul numero totale di pagamenti: 50
  • Limite settimanale sul numero totale di pagamenti: 200

Se superi uno di questi limiti, i tuoi bonifici nazionali in GBP saranno processati come trasferimenti SWIFT (internazionali) che sono illimitati. Se hai già superato il tuo limite gratuito per i trasferimenti SWIFT, ti verrà addebitata la tariffa internazionale di 3£.

Nota: i trasferimenti SWIFT possono richiedere fino a tre giorni lavorativi per raggiungere il conto del beneficiario.

Questi limiti sono applicabili solo ai bonifici nazionali in uscita in GBP.

Per quanto riguarda i bonifici istantanei SEPA, il limite è di 100.000 EUR per pagamento. Se superi questo limite, o se la banca del beneficiario non supporta questo tipo di schema di pagamento, il tuo bonifico sarà processato come un bonifico SEPA normale.

Se effettui un bonifico in INR (disponibile solo verso l'India), IDR (verso banche domiciliate in Indonesia) e MYR verso la Malesia, c'è un limite di 5.000 GBP al giorno. Per quanto riguarda i bonifici nazionali verso le Filippine fatti in PHP, il limite è fissato a 1.000 GBP al giorno. Oltre alle informazioni standard, per quanto riguarda i bonifici nazionali in INR dovrai anche chiedere al beneficiario:

  • Il nome della banca;
  • Il codice IFSC;
  • Il Codice motivazionale di pagamento (Payment Purpose Code) dall'elenco a discesa.

Anche i bonifici effettuati in MYR verso banche malesi avranno bisogno del Codice motivazionale di pagamento dall'elenco a discesa (da confermare con il beneficiario prima di effettuare il bonifico).

Per quanto riguarda i bonifici in PHP verso le Filippine, dovrai fornirci un Documento identificativo del mittente (il tuo documento d'identità, ad esempio: patente, passaporto, visto, carta d'identità nazionale) e il Valore identificativo del mittente (il numero corrispondente al documento per il tipo di identificazione del mittente).

Articoli correlati